• strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 255.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 260.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 261.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 255.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 260.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 261.

Una finestra sulla scuola

Versione stampabileInvia a un amico

Il progetto vuole essere una stretta di mano con i genitori e le agenzie educative del territorio: con loro la scuola ricerca una vera collaborazione, per un comune progetto educativo.

http://www.scuolalodivecchio.it/

1. Sommario progetto
Sommario: 

Il progetto “Una finestra sulla scuola” ha ottenuto il terzo premio all’eContent Award Italy 2008, è stato selezionato fra i 100 finalisti all’eLearning Awards 2007 e ha ottenuto il Premio della Provincia di Lodi nel concorso “Siti scolastici di qualità”, organizzato dall’USR Lombardia.
É nato per creare un canale di comunicazione, sia fra le varie componenti dell’Istituto Comprensivo che con l’esterno.
Si attivano progetti per comunicare e collaborare con scuole di altri paesi e si trascura l’incomunicabilità che spesso aleggia in una stessa struttura scolastica. In molti istituti comprensivi, come nel nostro nato nel 2000, i diversi ordini scolastici si comportano frequentemente da “separati in casa”: ognuno vive, progetta e lavora senza chiedersi che cosa faccia l’altro.
Creare spazi collaborativi e cooperativi, favorire la coesione tra le componenti, sollecitando il senso di appartenenza a un'istituzione, è diventata una necessità che ha portato alla creazione di www.scuolalodivecchio.it, un sito nato per accogliere, condividere, informare ed emozionare con un valore aggiunto: il rispetto dei requisiti individuati dalla Legge Stanca, che ha sancito l’abbattimento delle barriere telematiche.
Veicolare le informazioni della scuola attraverso un proprio spazio web, favorisce anche la comunicazione con l’esterno per porsi al servizio degli utenti e per raccontare, giorno per giorno, la vita di una scuola che vuole diventare sempre di più una scuola di comunità.
“Una finestra sulla scuola” vuole essere una stretta di mano con i genitori e le agenzie educative del territorio: con loro la scuola ricerca una vera collaborazione e una piena condivisione di valori, per un comune progetto educativo.
www.scuolalodivecchio.it si articola in quattro sezioni
• la prima presenta l'Istituto Comprensivo: la sua organizzazione, il suo progetto educativo, il calendario scolastico, i documenti, la modulistica
• la seconda parla delle scuole dell’Istituto: la scuola dell'infanzia "Maria Montessori", la scuola primaria "Ada Negri" e la scuola secondaria di I grado "Antonio Gramsci"
• la terza è riservata ai docenti. Vi si accede dopo aver effettuato il login e offre materiali di lavoro, documenti, modulistica, spunti per l’aggiornamento. Permette, inoltre, di confrontarsi , scambiarsi informazioni, avere momenti di programmazione comune, mettere in comune risorse professionali, strutturali e finanziarie
• la quarta è costituita dal blog "Scuola e dintorni" in cui chiunque, dopo essersi registrato, può intervenire.
Il progetto stimola, inoltre, alunni e docenti all’utilizzo delle tecnologie multimediali proponendo modalità di comunicazione alternative a quelle tipiche.

2. Paese (Città / Regione)
Stato: 
Italy
Città: 
Lodi Vecchio
3. Nome dell'organizzazione che presenta il progetto
Organizzazione: 
Istituto Comprensivo Statale "Antonio Gramsci"
4. Tipo di organizzazione
Scegli tipo: 
Scuola
5. Coordinatore del progetto
Nome e Cognome: 
Maria Luisa Bosi
E-Mail: 
luisa_bosi@libero.it
6. Website
Il sito web del progetto: 
http://www.scuolalodivecchio.it/
7. Selezionate la categoria di appartenenza del vostro progetto
Youth Education Project. Select Project Users by age: 
Fino a 15 anni
Inserimento dei giovani nel mondo del lavoro: 
NOT Helping youth step in the job market
Creatività e Innovazione sociale: 
Creatività e Innovazione sociale
8. Da quando è funzionante il vostro progetto?
Da: 
01/09/2001
9. Obiettivi ed elementi di innovazione
Please explain the targets and the background of your project: 

Lodi Vecchio è un comune di circa 7000 abitanti, in provincia di Lodi.
In un contesto prevalentemente rurale, ha visto sorgere piccoli insediamenti industriali ed artigianali che danno lavoro a molti dei suoi abitanti. L’ultramillenaria storia di questo insediamento è testimoniata dai continui ritrovamenti di reperti di epoca romana e dalla magnifica basilica romanica dei XII Apostoli. L’Istituto Comprensivo “A. Gramsci” comprende una scuola per l’infanzia, una scuola primaria e una scuola secondaria di primo grado, per un totale di 650 alunni. Il POF dell’istituto pone attenzione alle esigenze di innovazione e rispetto della tradizione, che la compagine socio-culturale manifesta (nuove tecnologie, lingue straniere, dimensione europea, riscoperta delle tradizioni, apertura alla società civile).
Il progetto “Una finestra sulla scuola” si pone come obiettivo primario quello di creare un canale di comunicazione, sia fra le varie componenti dell’Istituto Comprensivo che con l’esterno.
L’Istituto Comprensivo di Lodi Vecchio è stata una delle prime istituzioni scolastiche ad avvertire l’esigenza di avere un proprio sito web, www.scuolalodivecchio.it, che è cresciuto e si è evoluto grazie alla partecipazione di tutte le componenti della scuola: alunni, docenti, genitori, dirigente scolastico, personale amministrativo, agenzie educative e formative operanti nel territorio.
Il progetto si propone di
• rappresentare l'identità della scuola
• presentare il suo percorso formativo ed educativo
• rendere trasparente l'attività dell'istituzione scolastica
• favorire la collaborazione tra le varie componenti della scuola per confrontarsi, scambiarsi informazioni, avere momenti di programmazione comune, mettere in comune risorse professionali, strutturali e finanziarie
• promuovere iniziative di collaborazione tra le agenzie formative ed educative operanti nel territorio
• diffondere contenuti culturali e didattici
• offrire servizi agli utenti
• introdurre nella quotidianità l’uso delle Nuove Tecnologie.
L'analisi delle esigenze che un sito scolastico deve soddisfare è stata affiancata negli ultimi anni da due importanti tematiche: la navigazione tutelata e responsabile per i minori e l'accessibilità dei siti della Pubblica Amministrazione.

Come, e con quali mezzi cerca di raggiungere gli obiettivi prefissati: 

Il progetto “Una finestra sulla scuola” ha costituito un importante stimolo nell’utilizzo delle tecnologie multimediali, fondamentali nella sua realizzazione, e ha proposto modalità di comunicazione alternative a quelle tipiche. In particolare gli alunni hanno imparato:
• a conoscere ed usare semplici programmi di videoscrittura
• a conoscere ed usare Paint e PowerPoint
• a montare semplici filmati con Movie Maker
• ad usare internet. Gli alunni navigano con disinvoltura, attingendo le informazioni necessarie allo sviluppo dei progetti in corso. Periodicamente nel laboratorio multimediale, sotto la supervisione di un insegnante, è stata effettuata la navigazione del sito per verificarne gli aggiornamenti
• a conoscere ed utilizzare i principali motori di ricerca
• ad usare un blog.
I docenti hanno affinato le loro competenze informatiche per poter guidare gli alunni con competenza.
Con la docente webmaster lavora una commissione di supporto, con compiti redazionali e di gestione, a cui pervengono i contributi delle tre scuole dell’Istituto Comprensivo.
Le competenze informatiche acquisite dai docenti che lavorano all’aggiornamento del sito sono frutto di autoaggiornamento, di molte ore di lavoro, spesso non retribuite, di tanta passione ed entusiasmo.

Quali opportunità/problemi affronta: 

Il progetto “Una finestra sulla scuola” si è posto come obiettivo primario la creazione di un sito web che permetta a chiunque di “affacciarsi” e seguire la quotidianità scolastica dell’Istituto Comprensivo di Lodi Vecchio.
www.scuolalodivecchio.it si articola in quattro sezioni:
• la prima presenta l'Istituto Comprensivo
• la seconda parla delle scuole dell’Istituto
• la terza è riservata ai docenti
• la quarta è costituita dal blog "Scuola e dintorni".
Sono molto utili la mappa per orientarsi fra le pagine e l'indice, dove tutti gli argomenti trattati nel sito sono ordinati alfabeticamente e commentati.
Il sito offre informazioni sull’apertura dell’ufficio di segreteria, orari di ricevimento degli insegnanti, date di incontri e riunioni, modulistica (anche nelle lingue parlate dalle famiglie straniere), circolari interne, documenti dell’Istituto Comprensivo (POF, Protocollo d’Accoglienza, Regolamento di Disciplina, Regolamento per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete, …). Attraverso il link filodiretto è possibile inviare una richiesta direttamente all’ufficio di segreteria.
Di particolare interesse è la sezione dedicata alle scuole. Per ognuna, oltre alla sua descrizione, vengono presentati l’organizzazione, i docenti, i rapporti scuola-famiglia, i progetti attuati o in fase di realizzazione, le commissioni. Nella pagina “attività”, i genitori possono seguire i lavori realizzati dai figli nel corso degli anni. Costituiscono un’importante “mediateca” da cui prendere spunti di lavoro.
Ma il sito pensa alle famiglie anche nei momenti di svago! Nella sezione “gite, gite, gite” vengono dati suggerimenti per itinerari interessanti.
Il sito si affianca ai docenti nel lavoro quotidiano. Nella sezione riservata, gli insegnanti possono reperire moduli di lavoro, circolari, verbali, notizie sindacali, spunti per l’aggiornamento.
Ci sono pagine con link a siti di didattica, istituzionali e tematici (siti dedicati ai genitori, siti interculturali, …).
Per garantire una navigazione tutelata e responsabile agli alunni, sono state create delle pagine contenenti link divisi per argomenti, selezionati e controllati.
L’Istituto Comprensivo di Lodi Vecchio è una comunità scolastica vivace e attiva. Alcune sue iniziative hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti e si sono guadagnate uno spazio sulle pagine dei giornali. Nella sezione “si dice di noi” sono presenti i link agli articoli e alle pagine web che ci hanno visti protagonisti.
Le pagine del sito sono state realizzate nel rispetto dei requisiti tecnici indicati dalla Legge Stanca (Legge 4/2004) e degli standard internazionali del W3C perché le informazioni fornite siano fruibili anche da parte di coloro che, a causa di disabilità, necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari. Il sito è in costante evoluzione grazie alla partecipazione di tutte le componenti della scuola.

Please explain what is unique or special in your project: 

Ciò che rende speciale il nostro progetto è lo sforzo quotidiano che viene fatto per promuovere e facilitare la comunicazione, sia all'interno dell'Istituto Comprensivo che all'esterno.
Rimuovere ogni barriera comunicativa e telematica è sicuramente un elemento irrinunciabile per una scuola di qualità. Quando persone con disabilità o in condizione di temporanea o permanente invalidità, persone con difficoltà di comprensione linguistica, dotate di connessioni internet lente o con sistemi di navigazione non aggiornati, vengono messe nella condizione di usufruire dei diversi contenuti (testuali, grafici, multimediali) presenti nel sito, allora si può dire che abbia un valore aggiunto. E’ appunto quello che abbiamo cercato di fare.

10. Risultati
Describe the results of your project as per today: 

Il sito dell'Istituto Comprensivo è diventato un importante punto di riferimento per docenti, studenti e famiglie che si avvalgono, con soddisfazione, dei servizi che pone a loro disposizione.
Viene visitato, mensilmente, da una media di 22.000 utenti.
Il progetto ha ottenuto il terzo premio all’eContent Award Italy 2008, è stato selezionato fra i 100 finalisti all’eLearning Awards 2007 e ha ottenuto il Premio della Provincia di Lodi nel concorso “Siti scolastici di qualità”, organizzato dall’USR Lombardia.

11. Sostenibilità
Indicate la durata complessiva del progetto: 
Più di 6 anni
Indicate il costo di massima del vostro progetto (in Euro): 
Meno di 10.000
Come è finanziato il vostro progetto: 
Altro
Altro: 
E' finanziato dal Fondo d'Istituto
Is your project economically self sufficient now: 
Si
12. Trasferibilità
Il progetto è stato replicato/adattato altrove: 
Si
Specifica: 

Il progetto è stato preso ad esempio da molte scuole, lodigiane e non.

Che cosa possono imparare altri soggetti dal vostro progetto: 

Il progetto mostra come si possa comunicare, in modo semplice e trasparente, con tutti.

Siamo disponibili ad aiutare altri soggetti a sviluppare progetti o a migliorare progetti esistenti: 
Siamo disponibili ad aiutare altri soggetti a sviluppare progetti o a migliorare progetti esistenti.
13. Informazioni aggiuntive
Background: 

Per realizzare il sito, è stato usato Macromedia Dreamweaver. In particolare
• le pagine sono state costruite con il linguaggio XHTML 1.0 Strict e hanno un layout fluido, senza tabelle, a due o tre colonne (solo l’home page)
• si fa uso di CSS, cioè dei fogli di stile; associati a ciascuna pagina web, fanno assumere un aspetto particolare agli elementi che essa contiene
• le pagine sono visualizzabili senza grosse differenze con i diversi browser. Si adattano, inoltre, alle dimensioni della finestra utilizzata dall'utente senza sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita di informazioni tali da rendere incomprensibile il contenuto
• è possibile ingrandire i caratteri, favorendo la navigazione degli ipovedenti
• tutte le immagini sono accompagnate da un testo descrittivo alternativo che appare al passaggio del mouse; ciò permette anche ai non vedenti, che si avvalgono di sintetizzatori vocali, di capire il significato delle immagini
• spesso i collegamenti sono commentati da una scritta, il "title"
• sigle o abbreviazioni sono sempre spiegate
• per facilitare la navigazione, in ogni pagina sono presenti le "briciole di pane": come aiutarono Pollicino a ritrovare la strada di casa, così indicano all'internauta il percorso effettuato, partendo dall'home page
• in ogni pagina è indicata la data di aggiornamento
• la scelta dei colori, effettuata con l'aiuto e il controllo del Colour Contrast Analyser, rispetta i parametri stabiliti per la differenza di luminosità e la differenza di colore
• è possibile sfogliare le pagine principali del sito "saltando" i menù
• in ogni pagina è inserito il collegamento al motore di ricerca
• sono presenti la mappa del sito e l’indice, che sintetizzano i contenuti

Legge sulla privacy
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
Autorizzo la FMD al trattamento dei miei dati personali