• strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 255.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 260.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 261.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 255.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 260.
  • strict warning: Only variables should be passed by reference in /var/www/clients/client1/web34/web/2009/sites/all/modules/date/date/date.theme on line 261.

Frutta Snack:prova a mangiar sano!

Versione stampabileInvia a un amico

Favorire nella scuola la disponibilità di scelte alimentari nutrizionalmente corrette con attenzione all’introito energetico attraverso la distribuzione di spuntini a base di frutta e ortaggi locali e di stagione.

1. Sommario progetto
Sommario: 

L’idea centrale è nata dall’esigenza di rendere più facili le scelte alimentari salutari e modificare i comportamenti inadeguati che favoriscono l’insorgere di malattie degenerative. La necessità di occuparsi delle scelte alimentari dei nostri allievi deriva da considerazioni di carattere generale relative all’aumento dei disturbi legati all’alimentazione nell’età adolescenziale e dall’osservazione diretta e quotidiana di consumo di cibo scorretti e disordinati. I comportamenti nocivi creano malattie che pesano sui sistemi sanitari e sociali, ma le loro cause sono al di fuori di questi ultimi.
“Frutta Snack: prova a mangiar sano!” promuove una cultura alimentare fondata sui principi del vivere sano, del rispetto ambientale, della qualità, della scoperta della propria identità individuale e collettiva.
La realizzazione del progetto è stata possibile grazie alla collaborazione tra i soggetti attuatori rappresentati da:
- Liceo Ginnasio “E.Duni”di Matera
- Coldiretti di Matera
- Consorzio dei Produttori Biologici Lucano
Una prima Fase Informativa/Formativa_è consistita in:
- Incontri di esperti provenienti dal settore agro-alimentare con i docenti dell’Istituto e direttamente con alcuni gruppi-classe.
- Lezioni sull’Educazione Alimentare rivolte a tutte le classi dell’Istituto tenute dai docenti di Educazione Civica nelle classi ginnasiali e dai docenti di Scienze nelle classi liceali.
Una seconda Fase Operativa è consistita nella:
- Distribuzione nell’atrio dell’Istituto di frutta e ortaggi locali e di stagione, effettuata a turno dagli stessi alunni, al prezzo simbolico di 10 centesimi, per un periodo di quattro settimane, nei giorni di lunedì e venerdì.
Una terza Fase Divulgativa ha previsto:
- Convegno pubblico finale volto alla sensibilizzazione della cittadinanza
- Diffusione tramite testate giornalistiche ed emittenti locali.
Il progetto è stato selezionato dall’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica, a livello regionale e poi nazionale, fra le buone pratiche delle scuole italiane, e inserito nella banca dati GOLD, fra le esperienze più innovative ed interessanti realizzate nelle scuole italiane di ogni ordine e grado. Frutta Snack, a seguito del suo inserimento in GOLD, ha ricevuto un finanziamento che ha consentito la multimedializzazione dell’esperienza. A tale scopo è stato realizzato, dagli stessi alunni che hanno dato vita al progetto, un video che narra l’esperienza sotto forma di fiction. Il video è raggiungibile al seguente indirizzo: http://gold.indire.it/nuovo/gen/show-s.php?ObjectID=BDP-GOLD000000000021... .

2. Paese (Città / Regione)
Stato: 
Italy
Città: 
Matera
3. Nome dell'organizzazione che presenta il progetto
Organizzazione: 
Liceo Ginnasio “E.Duni”
4. Tipo di organizzazione
Scegli tipo: 
Scuola
5. Coordinatore del progetto
Nome e Cognome: 
Rita Lucia Pomarici
E-Mail: 
ritalucia.pomarici@istruzione.it
7. Selezionate la categoria di appartenenza del vostro progetto
Youth Education Project. Select Project Users by age: 
Fino a 18 anni
Inserimento dei giovani nel mondo del lavoro: 
NOT Helping youth step in the job market
Creatività e Innovazione sociale: 
NOT in Creativity and Social Innovation
8. Da quando è funzionante il vostro progetto?
Da: 
01/11/2008
9. Obiettivi ed elementi di innovazione
Please explain the targets and the background of your project: 

Il Progetto “Frutta Snack: prova a mangiar sano!” si svolge all’interno del Liceo Ginnasio “E.Duni” di Matera e coinvolge alunni, docenti, personale non-docente e Dirigente Scolastico.
Gli Obiettivi fondamentali sono:
- Promuovere comportamenti alimentari salutari e modificare quelli inadeguati.
- Sostenere il consumo di frutta e ortaggi locali e di stagione, con il duplice obiettivo di valorizzare le risorse e la cultura del territorio e di ridurre l’impatto ambientale dovuto alle emissioni di gas serra per il trasporto delle merci.
- Educare ad una lettura critica e responsabile delle sollecitazioni pubblicitarie, per favorire la formazione di cittadini consapevoli.

10. Risultati
Describe the results of your project as per today: 

Alunni, docenti e non-docenti hanno partecipato con entusiasmo all’iniziativa condividendone in pieno le finalità. Un numero sempre maggiore di alunni ha cominciato a consumare frutta durante l’intervallo delle lezioni, anche nei giorni in cui non è prevista la distribuzione a scuola e ha introdotto correttamente frutta e ortaggi nella propria alimentazione quotidiana, acquisendo comportamenti alimentari più appropriati.

11. Sostenibilità
Indicate la durata complessiva del progetto: 
Da 1 a 3 anni
Come è finanziato il vostro progetto: 
Altro
Altro: 
Le risorse necessarie per questo progetto sono quelle umane, capaci di motivare l’intera comunità scolastica alla partecipazione e capaci di avviare le relazioni con i partner fornitori di frutta e ortaggi.
12. Trasferibilità
Il progetto è stato replicato/adattato altrove: 
No
Siamo disponibili ad aiutare altri soggetti a sviluppare progetti o a migliorare progetti esistenti: 
We are not available to help others starting or working on similar projects.
Legge sulla privacy
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
Autorizzo la FMD al trattamento dei miei dati personali